SVILUPPATORE DI SOFTWARE CON SPECIALIZZAZIONE PER L’INDUSTRIA 4.0

PROFILO PROFESSIONALE
La figura è in grado di progettare, sviluppare e collaudare software applicativi manutenendo e amministrando le relative funzioni in esercizio. Opera in contesti fortemente innovativi, tipici di Industria 4.0 nei quali è forte l’integrazione hardware/software/tecnologie. Gestisce lo sviluppo di sistemi software relativi alle architetture e ai servizi di Business Intelligence, di Cloud Computing, all’IoT, alla Robotica e Automazione Industriale. Partendo dall’analisi e dalla valutazione delle caratteristiche tecniche del sistema da sviluppare e delle singole componenti SW, interviene nei processi e nelle fasi successive che caratterizzano il ciclo di vita del prodotto: specifica, sviluppo, verifica, testing, collaudo, gestione e manutenzione di prodotti/servizi o sistemi ICT distribuiti.

CONTENUTI DEL CORSO
Soft skill, Project management, creativita’ e innovazione, digital transformation e smart technologies, modellazione requisiti e specifiche tecniche, progettazione tecnica e gestione dell’informazione, connettivita’ e cyber security, ambienti e linguaggi di programmazione, sviluppo dell’applicazione, convalida dell’applicazione, attivita’ di testing, Sicurezza, Ambiente, Qualità.

DESTINATARI E REQUISITI D’ACCESSO
Persone non occupate, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso di un diploma tecnico informatico o laurea in informatica o ingegneria ad indirizzo elettronico, informatico o telecomunicazioni.
I requisiti minimi d’accesso riguardano conoscenze e capacità di analisi, diagnosi e soluzione di un problema.

Il corso è stato realizzato in collaborazione con la Fondazione Aldini Valeriani

ATTESTATO
Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DRG 739/2013) di ANALISTA PROGRAMMATORE nell’area professionale “Sviluppo e gestione sistemi informatici”

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
500 ore, di cui 200 di stage
Da giugno 2018 a ottobre 2018
Sede: Fondazione Aldini Valeriani,via Bassanelli 9/11, Bologna

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 12

CRITERI SELEZIONE
Se il numero di candidati idonei sarà superiore a 12, verrà organizzata una selezione, così strutturata: Test scritto di verifica dei requisiti minimi (il superamento di questa prova consente l’accesso alle successive). Test scritto di analisi di dati e logica matematica. Colloquio motivazionale.

COME ISCRIVERSI
La domanda di iscrizione, deve essere inviata unitamente ai documenti richiesti e al CV aggiornato preferibilmente per email ad giuseppe.pandolfo@fav.it

oppure per posta (farà fede il timbro postale) a
c/a Giuseppe Pandolfo
Fondazione Aldini Valeriani
via Bassanelli 9/11, 40129 Bologna

Termine iscrizione: 17 GIUGNO 2018

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Francesca Zarri
Tel. 05119938274, f.zarri@finsoft.it (annuncio Monster.it )
Giuseppe Pandolfo,
Tel. 051.4151986, giuseppe.pandolfo@fav.it